Spaghetti gorgonzola e noci

Spaghetti gorgonzola e noci

Gli spaghetti gorgonzola e noci sono una pietanza veloce da preparare, apprezzata da tutti quelli che amano i primi piatti sfiziosi e prelibati. Gli ingredienti sono tutti naturali e quindi i sapori sono molto concentrati, sia del formaggio che delle noci.
Parliamo di un piatto sempre più richiesto nei ristoranti italiani, proprio perché composto da ingredienti naturali e perché abbastanza economico. Infatti, con pochi soldi potete benissimo pensare di prepararlo a casa, sia per un pranzo familiare che con gli ospiti.
E allora, basta dilungarci con le parole, preparate gli ingredienti e cuciniamo insieme questa fantastica pietanza!

Spaghetti gorgonzola e noci, ingredienti

Gli ingredienti che trovate in basso sono stati quantificati per poter preparare quattro porzioni di spaghetti gorgonzola e noci. Come vi abbiamo già anticipato in apertura, la preparazione di questa pietanza è molto veloce, infatti occorrono solamente 25 minuti.
Un piatto ideale da cucinare quando il tempo è poco, oppure quando la sera arrivate stanchi, dopo un’intera giornata passata fuori.

  • Gorgonzola dolce 350 g
  • Trofie 320 g
  • Panna fresca liquida 150 g
  • Gherigli di noci 100 g
  • Timo
  • Pepe nero
  • Sale fino

Prima di tutto, mettete sul fuoco una pentola con l’acqua e quando comincerà a bollire salate a vostro piacere. Poi prendete i gherigli di noci e poneteli su un tagliere di legno, con un coltello sminuzzateli e poi metteteli da parte.
Adesso è il momento di passare al gorgonzola: con un coltello togliete la scorza e poi fate tanti piccoli cubetti.
In una pentola grande versate la panna e fate scaldare per un paio di minuti a fiamma bassa, dopodiché aggiungete anche i cubetti di gorgonzola. Utilizzate il coperchio magico per velocizzare il processo e ottenere un risultato ottimale.
Nel frattempo calate gli spaghetti nella pentola e ricordatevi ti scolarla con qualche minuto di anticipo rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione. Quindi immergetela nell’altra pentola insieme agli ingredienti e amalgamate bene con un cucchiaio di legno grande.

Arrivati a questo punto unite agli ingredienti anche le noci sminuzzate che avevate messo da parte, quindi amalgamate di nuovo il tutto, per dare agli spaghetti un sapore denso e forte. Questo passaggio è molto importante, se dimenticate di amalgamare il sapore che prenderanno gli spaghetti sarà troppo leggero.
Ci siamo! Il vostro piatto è pronto per essere servito a tavola, ancora caldo.
Se avete seguito alla lettera la nostra ricetta, vi leccherete i baffi, non potrebbe essere altrimenti…

Conservazione e consigli

Come per la maggior parte delle nostre ricette, anche qui vi consigliamo di consumare al momento gli spaghetti gorgonzola e noci, in modo da poter gustare i sapori forti degli ingredienti. Ma nel caso dovesse avanzare un po’ di pasta, buttarla sarebbe un peccato, potete conservarla massimo per un giorno nel frigorifero e riscaldarla dopo qualche minuto prima di pranzare. Oppure, potete conservare un po’ di pasta da gratinare in forno il giorno successivo.
Se alla ricetta che vi abbiamo proposto sentite che manca qualcosa e potete aggiungere il formaggio grattugiato come il Pecorino o il Parmigiano.

immagine di toomaki.it
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *