Articoli

Insalata di riso venere con gamberetti e zucchine

Insalata di riso venere con gamberetti e zucchine

L’insalata di riso venere con gamberetti e zucchine è un piatto fresco e prettamente estivo, il quale vi farà alzare da tavola pienamente soddisfatti. Parliamo di un piatto oltre che dal sapore gustoso, anche molto bello esteticamente per quanto riguarda l’impiattamento. E proprio sull’impiattamento potete divertirvi come meglio credete. Date spazio alla vostra fantasia!

Insalata di riso venere con gamberetti e zucchine, ingredienti

La quantità di ingredienti di seguito riportata, è calcolata per preparare quattro porzioni di insalata di riso venere con gamberetti e zucchine. Più o meno occorrono 20 minuti per la preparazione e circa 22 minuti per la cottura. Ricordate che il tempo di cottura può variare in base alla tipologia di riso che viene utilizzato.

Riso nero Venere Parboiled 250 g
Olio extravergine d’oliva 20 g
Gamberi 300 g
Zucchine 300 g
Limoni (succo e scorza) 1
Sale fino
Pepe nero
Aglio 1 spicchio
Tabasco

Per cominciare, riempite una pentola capiente con dell’acqua e aspettate che bollisca. Dopodiché versateci dentro il riso, salate e fatelo cuocere per circa un quarto d’ora. Nel frattempo che si cuocia, lavate le zucchine e poi sbucciatele con una grattugia (preferibilmente dai fori larghi). Adesso, versate dell’olio in una padella insieme ad uno spicchio d’aglio, poi versate le zucchine che avete sbucciato e fate cuocere per circa cinque minuti.
È arrivato il momento di occuparsi dei gamberi: rimuovete la corteccia esterna, la coda e l’intestino. Una volta che li avrete puliti tutti, posizionateli in una ciotola e bagnateli con dell’olio di oliva.
Infine, insaporiteli con la scorza di limone, il sale, il pepe e qualche goccia di tabasco.

Manca davvero poco…

Ora fate cuocere i gamberi in una padella, sfumando con il succo di limone e non appena si saranno cotti, teneteli da parte. Poi appena il riso sarà cotto, versatelo in una ciotola e aggiungetegli anche le zucchine (sempre cotte). Con un cucchiaio amalgamate il tutto attentamente.
Ci siamo, la vostra insalata di riso venere con gamberetti e zucchine è pronta per essere servita a tavola.
Nel caso in cui dovesse avanzare, vi suggeriamo di conservarla nel frigorifero in un contenitore chiuso per massimo due giorni.

 

ricetta farfalle zucchine e gamberetti

Ricetta farfalle zucchine e gamberetti

La ricetta farfalle zucchine e gamberetti è un mix di sapori della terra e del mare: un piatto che rende felici grandi e piccoli della casa. Chi ama la buona cucina, non può non amare questa pietanza. Ovviamente, se al posto delle farfalle preferite un altro tipo di pasta, potete osare. Il risultato sarà lo stesso!

Ricetta farfalle zucchine e gamberetti: ingredienti

Gli ingredienti per la ricetta farfalle zucchine e gamberetti sono per 4 persone.

  • Pasta 320 grammi
  • Zucchine 2
  • Cipollotto 1
  • Aglio
  • Gamberetti sgusciati 200 grammi
  • Vino bianco mezzo bicchiere
  • Olio extravergine di oliva
  • Vino bianco

Per prima cosa, cominciate a pulire e tagliare le zucchine a rondelle (non molto spesse), poi lavate i gamberetti e sbollentateli per qualche minuto. Tritate mezzo spicchio di aglio e pulitelo.
Adesso, versate 2 cucchiai di olio in una padella e fate soffriggere il cipollotto, unite poi le zucchine e fate saltare il tutto per circa dieci minuti. È arrivato il momento di aggiungere i gamberetti, il sale e di sfumare con il vino bianco.
Dopodiché continuate la cottura per altri 10 minuti.

Ricetta farfalle zucchine e gamberetti: manca poco

Mettete a bollire l’acqua (abbastanza salata) e poi calate la pasta. Ricordatevi però di scolare la pasta al dente!
Una volta cotta, aggiungetela alla padella insieme alle zucchine e ai gamberetti, con un forchettone amalgamate bene. Spegnete la fiamma e aggiungete l’aglio e il prezzemolo tritati.
Se avete seguito attentamente la ricetta farfalle zucchine e gamberetti, lo spettacolo è assicurato!