gateau di patate e prosciutto

Gateau di patate e prosciutto

Il gateau di patate e prosciutto è un contorno, o se preferite un secondo piatto, proveniente dalla tradizione partenopea. La crosta dorata e i salumi al suo interno, sprigionano un sapore irresistibile: anche i più scettici cederanno dinanzi a questo capolavoro. Ovviamente, è facile intuire che all’interno potete farcirlo con i salumi che amate di più. La scelta è libera!
Questa pietanza nel corso del tempo si è fatta ammirare da Nord a Sud e la sua particolarità è che proprio in ogni regione del nostro Paese viene cucinata con salumi differenti.
Se quindi cercate un qualcosa che accompagni un secondo piatto o semplicemente avete voglia di uno sfizio, questo pasticcio è quello che fa per voi. Vediamo insieme come prepararlo con la nostra ricetta e non perdiamo tempo.

Gateau di patate e prosciutto, ingredienti

La quantità di ingredienti da noi utilizzata è valida per preparare 6 porzioni di gateau di patate e prosciutto.

INGREDIENTI PER UNA PIROFILA 

  • Patate a pasta gialla 500 g
  • Fiordilatte 100 g
  • Salame napoletano 50 g
  • Prosciutto cotto in una fetta spessa 50 g
  • Parmigiano Reggiano DOP 2 cucchiai
  • Uova 2
  • Olio extravergine d’oliva
  • Pepe nero
  • Sale fino

PER LA PIROFILA E PER CONDIRE LA SUPERFICIE

  • Olio extravergine d’oliva
  • Pangrattato 20 g
  • Parmigiano Reggiano DOP 30 g

Cominciate col lavare le patate sotto all’acqua corrente, poi trasferitele in una pentola di acqua fredda (coprite fino a sopra). Dopodiché mettete la pentola sul gas e dopo 30/40 minuti controllate la loro cottura con una forchetta. In caso affermativo, scolate le patate e con un coltello privatele della buccia. Attenzione a non scottarvi!
Subito dopo, quindi ancora calde, schiacciatele in una ciotola.
Arrivati a questo punto tagliate la mozzarella a piccoli pezzi e mettetela in un colino per far scorrere il siero in eccesso.
Stesso discorso anche per il salame e per il prosciutto: tagliateli a pezzetti piccolini di massimo 1 cm e metteteli da parte. Poi versate le uova nella ciotola delle patate che avete schiacciato poc’anzi. Infine, fate una bella spolverata di pepe, sale, parmigiano grattugiato e versate giusto un filo d’olio.

Con una forchetta amalgamate bene tutti gli ingredienti e quando il composto si sarà unificato, unitevi anche i pezzetti di salame e prosciutto. È arrivato il momento di aggiungere al composto anche i pezzettini di mozzarella e di amalgamare il tutto nuovamente. Adesso versate dell’olio sulla superficie di una pirofila e date una bella spolverata di pan grattato. Per assicurarvi che il pangrattato si sia distribuito interamente sulla superficie della pirofila, potete agitarla e indirizzare l’olio sulle parti bianche.

Manca davvero poco

Versate l’intero composto con una spatola nella pirofila e cercate di distribuirlo uniformemente. Sulla superficie date un’altra spolverata di parmigiano e versate un altro filo d’olio.
Ci siamo, il gateau di prosciutto di patate è pronto per essere infornato a 180° per circa 30 minuti (controllate bene il tempo per non farlo bruciare).
Passata la mezz’ora fatelo raffreddare per qualche minutino e poi servitelo a tavola.
Vi consigliamo di terminarlo tutto, perché essendo stato preparato con delle uova, conservarlo potrebbe sbilanciare il gusto e anche la digestione…

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *