Ricetta per bignè alla crema

Ricetta per bignè alla crema

La ricetta per bignè alla crema è molto semplice se seguita con attenzione, inoltre è una delle più richieste di sempre. Del resto chi non ama questi fantastici pasticcini, che sono tra i protagonisti della piccola pasticceria italiana? I bignè mettono d’accordo grandi e piccoli, nessuno escluso.
Le varianti sono davvero tante, ma in questa ricetta vi descriveremo come preparare quelli tradizionali. Poi una volta imparata per bene, potrete divertirvi con la vostra fantasia. Allora tuffiamoci nella ricetta originale e non perdiamo altro tempo!

Ricetta per bignè alla crema, ingredienti

La quantità di ingredienti quantificati in basso, relativi alla ricetta per bignè alla crema, darà vita a ben 20 porzioni. Il tempo di preparazione è di 40 minuti, mentre quello di cottura di 35 minuti. Quindi assicuratevi di avere abbastanza tempo a disposizione da dedicare alla ricetta.

  • Uova 105 g
  • Farina 00 65 g
  • Burro 50 g
  • Acqua 100 g
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Sale fino 1 pizzico

PER LA CREMA PASTICCERA

  • Latte intero 250 g
  • Zucchero 75 g
  • Farina 00 25 g
  • Tuorli 3
  • Baccello di vaniglia ½

PER DECORARE

  • Zucchero a velo

Cominciate scaldando del latte in un pentolino e versando i tuorli delle uova, lo zucchero e i semini di vaniglia in una ciotola. Sbattete il tutto con una frusta e versate anche la farina. Quindi, continuate a sbattere con la frusta fino a quando non ottenete un nuovo composto omogeneo.
Infine, quando il latte sarà quasi bollito, unite anche quest’ultimo alla ciotola. Con la frusta amalgamate di nuovo tutti gli ingredienti. Una volta terminata l’operazione, versate il tutto in un pentolino e mettetelo sul fuoco.
Mescolate con una marisa e poi ponetela in una terrina, coperta da una pellicola trasparente. Lasciate raffreddare.

In un tegame versate il burro a cubetti, l’acqua, lo zucchero e il sale. Portate anche il tegame sul gas e mescolate con una frusta, fino a quando il composto non si sarà bollito e quindi verserete anche la farina setacciata. Con un mestolo di legno amalgamate subito tutto!
Quando il composto si sarà solidificato, mettetelo all’interno di una planetaria con gancio a foglia. Azionatela, in modo da farlo raffreddare. Quando il fumo sarò terminato, aggiungete un uovo alla volta, solamente dopo che quello precedente sia stato completamente assorbito.

Cottura e preparazione finale

È arrivato il momento di mettere la pasta choux in una sac-à-poche e formate dei mucchietti di pasta su una leccarda ricoperta di carta forno. Non fateli troppo grandi e con un cucchiaino abbassate leggermente la punta del bignè. Adesso fateli cuocere nel forno per 15 minuti a 220°. Trascorsi i 15 minuti abbassate la temperatura a 190° e fate cuocere per altri 10 minuti.
Dopodiché spegnete il forno e lasciate i bignè all’interno per un altro quarto d’ora con lo sportello semi aperto.
Prendete la crema che si stava raffrenando e ponetela dentro una sac-à-poche, poi farcite tutti i bignè.
Una volta terminata questa operazione, date una bella spolverata di zucchero a velo.
La ricetta per bignè alla crema volge al termine, potete gustarli insieme ai vostri ospiti.

Nel caso dovessero avanzare dei bignè, conservateli in frigo per massimo 3 giorni, non di più.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *