Articoli

pasta e piselli ricetta

Pasta e piselli ricetta

Pasta e piselli è una ricetta che si prepara in pochissimi minuti e con ingredienti del tutto naturali, parliamo di un piatto da poter cucinare in momenti in cui il tempo stringe, ma non volete rinunciare ad un ottimo piatto da gustare.
Inoltre, è molto facile da preparare, anche per chi non ha familiarità con i fornelli. Ve lo garantiamo!
I protagonisti indiscussi di questa pietanza sono ovviamente i piselli, buoni da mangiare e belli da vedere coreograficamente nel piatto. Il loro colore vivace inoltre può essere abbinato anche alla fantasia della tavola, un particolare non da poco…
Vedrete che anche i più piccoli resteranno senza parole dopo aver assaggiato questa pietanza. Ma tuffiamoci a capofitto nella ricetta e prepariamolo quanto prima!

Ingredienti

Come vi abbiamo già accennato, pasta e piselli è una ricetta che possono preparare tutti senza problemi, inoltre occorrono solamente 40 minuti per prima di poterla gustare. Con qualche soldino riuscirete benissimo a comperare tutti gli ingredienti riportati in basso. La quantità selezionata vi permetterà di preparare 4 porzioni.

  • Ditaloni Rigati 320 g
  • Pisellini freschi interi da sgranare 1 kg
  • Cipollotto fresco 100 g
  • Olio extravergine d’oliva 30 g
  • Parmigiano Reggiano DOP grattugiato 30 g
  • Pepe nero
  • Sale fino

Per prima cosa, mettete a bollire una pentola d’acqua capiente e salate abbondantemente. Poi sbucciate i piselli e metteteli in una ciotola, quindi eliminate la base del cipollotto e tagliatelo a piccole fettine. Adesso versate dell’olio in una padella, fatelo rosolare qualche minuto a fiamma bassa ed infine versateci dentro il cipollotto che avete fatto a fettine. Infine, versate anche un po’ d’acqua di cottura e lasciate stufare per una decina di minuti.
Passato questo tempo, versate nella padella anche i piselli, date una piccola spolverata di sale e pepe. Dopodiché aggiungete un altro po’ d’acqua di cottura e lasciate cuocere per circa 10 minuti.

L’acqua in pentola sarà arrivata a 100°, quindi calate la pasta e fatela cuocere giusto per 5 minuti, poi trasferitela nella padella con i piselli. Fatela cuocere, versando attentamente un po’ di acqua di cottura, in modo da non farla attaccare ai piselli (utilizzate il coperchio magico per risparmiare tempo). Il tempo di cottura rimanente dovrebbe essere di altri 5 minuti, ma per non sbagliarvi controllate sulla confezione.
Non appena la pasta sarà cotta aggiungete in padella anche il Parmigiano Reggiano grattugiato, quindi con un cucchiaio in legno grande amalgamate tutti gli ingredienti. Questo passaggio è molto importante, perché darà sapore a tutto. Ci siamo, la vostra pasta e piselli è pronta per essere servita a tavola bella calda.

Pasta e piselli ricetta, consigli e conservazione

Se volete aggiungere un qualcosa in più alla pasta e piselli della nostra ricetta, vi suggeriamo di fare una bella spolverata con la noce moscata. Se invece non potete proprio rinunciare alle erbe profumate, allora aggiungete qualche fogliolina di timo.
Vi consigliamo di consumare questa pietanza al momento e quindi ancora calda, ma se nel caso dovesse avanzare, potete conservarla nel frigorifero in un contenitore ermetico (chiuso bene), per circa un’ora.
È sconsigliata la congelazione della pasta, ma non quella dei piselli, nel caso fossero freschi.